• Italiano

MedITech si prepara ad entrare nella Rete Europea dei Poli dell’Innovazione Digitale.

E’ stato pubblicato il Decreto MISE che disciplina la procedura pre-selettiva per la costituzione della Rete dei Poli Europei di Innovazione Digitale. La scadenza per la presentazione dei progetti è stabilita al 24 settembre.

La pubblicazione del bando è il risultato di un processo di incubazione che ha visto MedITech costantemente impegnato, individualmente e nel quadro più ampio della rete nazionale dei CCI4.0. In preparazione al bando, MedITech ha sottoscritto un Accordo quadro di collaborazione tra Confindustria, Digital Innovation Hub e Centri di competenza I4.0 con la finalità di consolidare la collaborazione CC-DIH ai fini della partecipazione al Digital European Program.

Forte degli “endorsement” già ricevuti, dell’ampia aggregazione intersettoriale di competenze scientifiche e di vocazioni imprenditoriali nel campo delle tecnologie I4.0 che MedITech già esprime, delle ulteriori collaborazioni funzionali alle specificità del bando che potranno essere instaurate, MedITech ha avviato l’elaborazione di due distinte proposte progettuali riferite alle
Regioni Campania e Puglia, in stretta collaborazione con i rispettivi Digital Innovation Hub di Confindustria. MedITech sta inoltre valutando l’opportunità di sostenere iniziative per la costituzione di ulteriori Poli di innovazione digitale nelle regioni meridionali.

MedITech e Campania DIH hanno pubblicato congiuntamente un’Avviso (il cui testo è allegato) rivolto ad acquisire manifestazioni di interesse per la costituzione del partenariato di un Polo di innovazione digitale in Regione Campania. La scadenza per le manifestazioni di interesse è stabilita al 15 settembre.

Per l’Avviso di Manifestazione di Interesse clicca QUI

Per i moduli di Partecipazione da allegare clicca QUI

Analoghe iniziative sono in itinere per la costituzione del partenariato di un Polo di innovazione digitale in Regione Puglia.